Appuntamenti del mese

 ATTIVITA’ PARROCCHIALI  

DICEMBRE 2014 – GENNAIO 2015

SCARICABILE ANCHE IN PDF

avvisi dicembre 2014-gennaio 2015 (1)

nascita-di-gesu-nella-stalla-001

«Il popolo che camminava nelle tenebre / ha visto una grande luce;

su coloro che abitavano in terra tenebrosa / una luce rifulse».

                                                                                                                  Isaia 9, 1

Da Sab.29 Novemre

a Dom.07  Dicembre

 

Dom. 30 Novembre

Dom. 07 Dicembre

Vespri e Novena all’Immacolata

Santa Messa

 

Vespri e Novena all’Immacolata

Santa Messa

17.30

18.00

 

18.30

19.00

Lunedì 01 Dicembre Incontro “Gruppo Liturgico”con i rappresentanti dei gruppi parrocchiali 19.30
Venerdì 05 Dicembre Lectio Diocesana per Giovani – San Pio X 19.30
Lunedì 08 Dicembre Maria Immacolata 

Santa Messa – Vestizione dei Ministranti

Santa Messa

Santa Messa – Adesioni A.C.

 

10.00

11.30

19.00

Martedì 09 Dicembre Incontro genitori A.C.R. 18.30
Lectio Dioces.per Sposi e Fidanzati – San Paolo 19.30
Giovedì 11 Dicembre

Pellegrinaggio all’Immacolata

Santa Messa

Rettoria San Francesco d’Assisi – Caltanissetta

10.00
Venerdì 12 Dicembre

Incontro di formazione per:

giovani universitari, catechisti, educatori A.C.R., responsabili della catechesi parrocchiale

 

19.00

Sabato 13 Dicembre

Santa Lucia

Santa Messa e distribuzione della cuccia

 

18.00

Domenica 14 Dicembre “Giornata della carità”

raccolta di viveri per i poveri

 
Lunedì 15 Dicembre Incontro con i genitori dei ragazzi di tutte le classi di catechismo 18.30
Da Martedì 16 a Mercoledì 24 Dicembre

 

 

Domenica 21 Dicembre

Santa Messa

Vespri e Novena di Natale (animate da tutte le classi di catechismo, dal gruppo giovanissimi e gruppo “A scuola di preghiera… con le chitarre”

 

Vespri e Novena di Natale

Santa Messa

18.00

 

19.00

 

 18.00

19.00

Domenica 21 Dicembre Rassegna Diocesana delle Corali – Cattedrale 19.00
Mercoledì 24 Dicembre Santa Messa vespertina

Veglia e Santa Messa di Natale

18.00

23.30

Giovedì 25 Dicembre

Natale del Signore

Ss. Messe

 

 

10.00

11.30

19.00

Venerdì 26Dicembre

Santo Stefano

Santa Messa

 

18.00

Sabato 27 Dicembre Incontro Diocesano di formazione per educatori ACR  
2-3-4 Gennaio Campo-Scuola Giovanissimi e Giovani  
Mercoledì 31 Gennaio Santa Messa e Adorazione con il canto del Te Deum di ringraziamento 18.00
Giovedì 01 Dicembre

Maria Ss. Madre di Dio

SS. Messe

 

 

10.00

11.30

19.00

Martedì 06 Gennaio

Epifania del Signore

Santa Messa – festa della santa infanzia con tutti i ragazzi del catechisto e tombolata

 

 

SS. Messe

 

10.00

 

 

11.30

19.00

Domenica 11 Gennaio Inizio Corso prematrimoniale 19.00
Lunedì 26Gennaio Consiglio Pastorale Parrocchiale 19.00
    

Appuntamenti settimanali

 
Ogni Giovedì Ss. Messa

Lectio biblica

  9.30

18.00

 Ogni Domenica 

 

Ss. Messe   10.00

11.30

19.00

  Ss. Messa Feriale 18.00

Carissimi fratelli e figli nella fede in Gesù Cristo Risorto, pace a voi e alle vostre famiglie.

L’Avvento si apre con le parole del profeta Isaia che suggeriscono una delle preghiere più suggestive della Bibbia, la preghiera di chi attende la liberazione: «Se tu squarciassi i cieli e scendessi». Il Profeta aiuta il lettore a comprendere che la sensazione del cielo chiuso, che afferra l’uomo alla gola ogni volta che la durezza della vita e della storia lo coglie, è una sensazione che non fa giustizia a Dio, che non si nega al popolo ma agisce nei suoi confronti, creando, liberando, facendo alleanza, facendosi uomo. Dio si è fatto carne per condividere l’esperienza dell’uomo, delle sue fatiche, delle sue sofferenze, dei suoi fallimenti, delle sue gioie. È il popolo che ha chiuso il cielo e non è Dio che ha smesso di chiamarsi Padre e Redentore. Siamo chiamati a riconoscere in Gesù il Figlio di Dio che con la sua morte in croce riapre i cieli.

È questo il fulcro del messaggio di Marco che ci accompagnerà in questo nuovo anno liturgico. Siamo chiamati ad essere comunità in cammino verso la nuova Gerusalemme; siamo chiamati ad essere epifania di Cristo. Andiamo a Betlemme, troveremo una famiglia in difficoltà, nella povertà, senza casa, senza cibo, abbandonata da tutti; andiamo a Betlemme troveremo dei coniugi che offrono il loro figlio agli ultimi, agli emarginati, a tutti coloro che sono alla ricerca, per dare un senso alla loro vita. Egli si fa come noi affinchè noi possiamo, non per nostra pretesa, ma per il dono che Egli ci ha fatto, farci come Lui. Al dono assoluto di Dio il creato risponde con l’offerta di quanto ha di più prezioso e che culmina nella Madre. I cieli si aprono, la terra esulta di gioia, gli Angeli cantano “Gloria a Dio e pace in terra; fra gli uomini, buona volontà”. I due mondi, lo spirituale e il mondo materiale, che formano l’uomo, spirito incarnato e ora anche il Dio-uomo, oggi sono riuniti.

Vi auguro un anno di grazia, di pace, di serenità, di amore, di salute, di conversione, di annuncio di gioia. Buon Natale. 

I vostri sacerdoti

Padre Alessandro Giambra – Padre Michele Alaimo

                                                          

 

One comment

Lascia un Commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...